OK
 
By TAG Heuer, TAG HEUER TEAM —  05 Jun 2015

Il campionato FIA di Formula E fa tappa a Mosca

Mosca ospita il nono appuntamento del primo campionato FIA dedicato esclusivamente alle monoposto elettriche. Capitale della Russia, Mosca è una destinazione turistica in crescita, con attrazioni di rilievo come la Piazza Rossa e il Cremlino. A due gare dalla fine, l'attenzione è rivolta alla battaglia per il titolo finale tra Nelson Piquet Jr, pilota TAG Heuer del Cina Racing Team (103 punti), Sébastien Buemi (101 punti) e Lucas di Grassi. (93 punti). La vittoria vale 25 punti, esattamente come nelle gare di Formula 1. Prima dell'ePrix di Berlino, il pilota di TAG Heuer era a soli quattro punti da Lucas di Grassi. A causa di un'infrazione tecnica rilevata sulla sua ABT, di Grassi è stato squalificato, facendo avanzare Nelson Piquet Jr al comando della classifica con 103 punti.

La gara di sabato 6 giugno a Mosca comincerà alle 16:00, ora locale. TAG Heuer, partner fondatore e cronometrista ufficiale della gara, fa i suoi migliori auguri al suo China Racing Team!

L'orologio ufficiale del team, dal design leggendario ispirato al mondo dell'automobilismo, è il TAG Heuer Monaco 24 Calibro 36. L'avanzato sistema dinamico antishock protegge il movimento da urti e vibrazioni. L’esclusivo fondello a vista in vetro zaffiro lascia intravedere l’eccezionale massa oscillante, che richiama una ruota da gara ed il celebre Calibro 36 C.O.S.C. che batte a 36.000 alternanze l’ora. Il tocco finale è rappresentato dal numero “24” sovradimensionato a ore 12, omaggio alla storica competizione di Le Mans.