June 21, 2018

FORMULA E ZURIGO: LE CORSE AUTOMOBILISTICHE RITORNANO IN SVIZZERA

Dopo un esilio di sessant’anni, le corse automobilistiche fanno il loro grande ritorno in Svizzera con il Gran Premio di Formula E a Zurigo, un evento storico e futuristico promosso da TAG Heuer.

Il decimo appuntamento del Campionato FIA di Formula E si è tenuto a Zurigo. Sotto la guida di Jean-Claude Biver, CEO di TAG Heuer, e di Fathi Derder, Consigliere nazionale, la città svizzera si è trasformata nell’Olimpo delle corse automobilistiche incarnando l’alba di una nuova era.

Sul circuito Julius Baer, nei pressi del fiume Limmat, venti monoposto elettriche carichissime si sono sfidate in una sfrenata corsa contro il tempo. A bordo i migliori piloti, tra cui Nelson Piquet, Edoardo Mortara e lo svizzero Sébastien Buemi, hanno dimostrato abilità e sangue freddo. La corsa è stata vinta da Lucas Di Grassi della Audi Sport Abt Schäffler, seguito da Sam Bird (+7,542 secondi) e Jérôme D’Ambrosio (+16.822 secondi).

Cronometrati da TAG Heuer – Partner fondatore del Campionato FIA di Formula E dal 2014 – i piloti hanno sfidato ogni limite migliorando i loro tempi giro dopo giro.

Potenti e silenziose allo stesso tempo, le monoposto di nuova generazione hanno conquistato il pubblico svizzero, che ha celebrato il ritorno delle corse automobilistiche con un campionato tanto futuristico quanto entusiasmante.

Simbolo di design, tecnologia e rispetto per l’ambiente, la Formula E non è una semplice competizione, ma un vero e proprio sport d’avanguardia.

“Siamo felici di proseguire la nostra collaborazione in qualità di Partner e Cronometrista Ufficiale di questa competizione, tanto più in Svizzera. Grazie al nostro impegno e a quello dei nostri partner come Julius Baer, siamo riusciti ad ottenere il ritorno delle corse automobilistiche su un circuito svizzero.” Jean-Claude Biver, CEO di TAG Heuer

Emblema della precisione nel cronometraggio, TAG Heuer ha l’onore di partecipare a un campionato futuristico di altissimo livello, combinando il suo savoir-faire orologiero al DNA del mondo dei motori che contraddistingue molti segnatempo del brand.

PER SAPERNE DI PIÙmobile_title_border

FORMULA E ZURIGO: LE CORSE AUTOMOBILISTICHE RITORNANO IN SVIZZERA

SCATTI MIGLIORImobile_title_border