ALTRI SPORT

Non esiste linea d’arrivo, né possibilità di ritirarsi o di nascondersi.

I nostri atleti ambasciatori condividono tutti lo stesso desiderio: definire i confini del tempo spingendosi oltre i propri limiti.

Battono i record, ma non si lasciano abbattere.

Vivono le loro passioni a tutto volume e invitano il mondo intero a condividere le loro vittorie.

Kai Lenny

A 4 anni ha imparato a fare surf. A 6 anni, praticava il windsurf. A 7 anni, lo stand-up paddle. A 9 anni, il kite surf. Il suo nome: Lenny. La professione di Kai ("oceano" in hawaiano): Wave-maker, sette volte campione mondiale di stand-up paddle (SUP), due volte vincitore della finale SUP Pro alle Hawaii. Non è l'età a definire la qualità, Kai ne è l'esempio perfetto e TAG Heuer non vede l'ora che arrivi la prossima onda.

Spingersi oltre i limiti, ridefinire il tempo con TAG Heuer:

Henrik Lundqvist

Nato in Svezia, Henrik Lundqvist è una leggenda dell'hockey. Cronometrista e portiere dei New York Rangers, campione olimpico nel 2006 con la Svezia, questo maciste imbattibile è famoso per la sua velocità e agilità. 

Haute Route

Dedicata agli appassionati in cerca di emozioni, la Haute Route, "strada alta", trasforma i Pirenei, le Alpi e le Dolomiti in un parco dei divertimenti per i 1.600 appassionati irriducibili della bicicletta. Una competizione entusiasmante ed emozionante per una fuga in cima alle vette. 

Soul Flyers

Il cielo è il loro parco dei divertimenti. Appassionati di discipline e figure aeree, i Soul Flyers volano e giocano con gli elementi dispiegando il loro talento e i paracadute. Per chi è abituato alle imprese, non ci sono limiti.