STEVE MCQUEEN

Il solo e unico “Re del sangue freddo”

A PROPOSITOA PROPOSITO

DATA DI NASCITA
24 marzo 1930


LUOGO DI NASCITA
Beech Grove, Indiana, USA


DATI CHIAVE
Re del sangue freddo, leggenda di Hollywood, icona culturale, eroe degli sport motoristici

Ribelle, pilota e autentico romantico.

Decadi dopo la sua morte prematura, il “duro” di Hollywood per eccellenza fa sentire tutt’oggi la sua influenza. La disinvolta fiducia in se stesso, l’atteggiamento di sfida nei confronti delle autorità e lo stile da duro hanno cambiato per sempre il cinema e hanno influenzato profondamente la storia di TAG Heuer. Ha percorso il cammino meno battuto, vivendo per la strada, unendosi al circo e poi ai Marines, eppure era sempre davanti a tutti e ha collezionato due decadi di grandi successi al botteghino con pellicole come “La grande fuga,” “Bullitt,” “Papillon” e “Il caso Thomas Crown”.

Fuori dallo schermo, viveva il brivido adrenalinico degli sport motoristici. Nel celebre film "Le 24 Ore di Le Mans” del 1970, indossava lo stemma Heuer sulla tuta e un segnatempo a cassa quadrata Heuer Monaco al polso, che da allora godette di grande fama. Da quel momento, l'orologio con il quadrante blu e l'attore con gli occhi azzurri divennero un'immagine inscindibile, un inno intramontabile allo spirito TAG Heuer “don’t crack under pressure”.

Lunga vita al “Re del sangue freddo”.

Steve McQueen

PER SAPERNE DI PIÙmobile_title_border

STEVE MCQUEEN

ISPIRAZIONImobile_title_border


STEVE MCQUEEN

TI POTREBBERO ANCHE INTERESSAREmobile_title_border

STEVE MCQUEEN

Newsfeedmobile title border