OK
 
By TAG Heuer, TAG HEUER TEAM —  23 Jun 2015

TAG Heuer e Jeremy Lin: alla conquista di Beijing Challenge!

TAG Heuer, la manifattura orologiera svizzera d'avanguardia, ha sempre dimostrato uno spirito pionieristico ed è famosa per la sua audacia e il suo anticonformismo. Le sue invenzioni coraggiose e l'innovazione costante sfidano le tradizioni, senza mai scendere a compromessi! Oggi l'ambasciatore Jeremy Lin scalda i motori ed è pronto per far rivivere il vero spirito del marchio, che raccoglie ogni sfida senza mai tirarsi indietro. A Pechino, si prepara per una nuova sfida TAG Heuer. Il viaggio di Jeremy Lin a Pechino, il primo come ambasciatore TAG Heuer, sarà sicuramente costellato di sfide straordinarie.

Jeremy Lin è già considerato un mito in tutto il mondo, specialmente dalle nuove generazioni. È un giocatore di basket di grande talento. Grazie alle sue eccezionali performance, è diventato una vera star dell'NBA. Il suo fascino è unico e ineguagliabile. Non presta attenzione ai suoi detrattori. Non si arrende mai. I riflettori sono tutti puntati su di lui.

Don't crack under pressure

Jeremy Lin è il rappresentante perfetto di #Don’t Crack Under Pressure#. Recentemente, durante una sua intervista televisiva in cinese, ha parlato degli ostacoli e delle sfide della sua carriera nel mondo del basket e di come non ha mai rinunciato al suo sogno, anche quando non veniva preso sul serio. È convinto che bisogna impegnarsi per raggiungere la perfezione, sul campo da basket come nella vita, contro ogni evidenza. La passione e l'esempio di Jeremy hanno ispirato molti giovani a #Never Crack Under Pressure#.

Un sogno per il basket, uno spirito pionieristico

Nella serata del 22 giugno 2015, Jeremy Lin si è recato al Wang Fu Jing The Mall presso la Oriental Plaza di Pechino per accettare ufficialmente il Beijing Challenge di TAG Heuer, esprimendo lo spirito del marchio #Don’t Crack Under Pressure#. Sotto la guida di Jeremy, un gruppo di giovani giocatori di basket provenienti dal Children's Basketball Training Camp of East Star Sports ha completato con successo una difficile gara di tiri a canestro in movimento. Jeremy ha incoraggiato questi giocatori in erba a lavorare sodo e a non smettere mai di seguire i loro sogni nel basket.

Jeremy ha poi aggiunto: "Sono molto contento di essere a Pechino e di incontrare tutti questi giovani con cui condividere la mia esperienza e la mia filosofia, che condivido con TAG Heuer - #Dont’ Crack Under Pressure#. La vita sarà sempre piena di pressioni e di sfide. Non smettere mai di impegnarsi mi dà la possibilità di guardare sempre al futuro!"

TAG Heuer Aquaracer Calibro, un cronografo all'avanguardia

Jeremy è anche riuscito a vincere la sfida del movimento TAG Heuer. Quel giorno indossava l'edizione speciale a lui dedicata, un Aquaracer illuminato da tocchi di giallo. Esibisce il logo con le sue iniziali, JL, posizionate sopra il 7, il suo numero fortunato. L'indice del 17° minuto celebra il suo numero di maglia con i LA Lakers”. Il giallo si impone sui dettagli della lancetta dei secondi e dei minuti e anche sulle finiture e sulle cuciture del cinturino. Un modello perfetto per gli amanti dello sport, incredibilmente affidabile, dal look moderno e casual. Grigio carbone con effetto "soleil", il quadrante dona un senso di profondità all'orologio e crea un forte contrasto con il cinturino nero e giallo.

AdChoices