OK
 
By TAG Heuer, TAG HEUER TEAM —  24 Sep 2015

TAG Heuer e DAVID GUETTA incendiano il palco dell'ULTRA AFTER PARTY

L'Ultra Japan 2015 si è chiuso sotto un cielo illuminato da splendidi fuochi d'artificio, mentre 1.800 VIP, tra cui artisti, sportivi, piloti di F1, attori e personaggi influenti, si davano appuntamento all'esclusivo After Party TAG Heuer. In uno dei contesti più incredibili della metropoli, vale a dire il quartier generale di Fuji TV, David Guetta ha acceso la notte con il suo beat, celebrando l'universo artistico e musicale di TAG Heuer.

Perfettamente a suo agio nei panni del maestro di cerimonia insieme a Luc Decroix, VP Sales di TAG Heuer, e a Ksuke, astro nascente della dance giapponese, David Guetta è stato protagonista di un'indimenticabile performance a fianco di un altro nome celebre, DJ Alesso, mixando pezzi rari con al polso il suo Carrera 1887 43mm con quadrante nero. Il primo After Party TAG Heuer è già entrato nel mito, grazie al passaparola degli influencer presenti.

Tre giorni e tre notti di musica senza respiro con TAG Heuer all'Ultra Japan 2015, il più famoso appuntamento al mondo per gli amanti dell'EDM, dal 19 al 21 settembre. Oltre 90.000 persone hanno gremito il Tokyo Odaiba Ultra Park, dove per tutta la durata del festival TAG Heuer – sponsor e orologio ufficiale – insieme a David Guetta e al cronografo Carrera 1887 Tachymeter (CAR2A10) ha scandito il tempo sullo schermo principale.

L'ULTRA JAPAN 2015 è andato sold out in pochi secondi, registrando il doppio delle presenze rispetto all'anno precedente, affermandosi così come uno dei festival più esclusivi al mondo. Gli headliner di questa edizione sono stati Armin Van Buuren, Afrojack, Nicky Romero, Skrillex e Alesso, ma a impressionare la folla dell'ULTRA JAPAN è stato soprattutto lui: l'Ambasciatore TAG Heuer David Guetta.

AdChoices