OK
 
By TAG Heuer, TAG HEUER TEAM —  30 Sep 2015

TAG HEUER ACCOMPAGNA I MIGLIORI ATLETI A BERLINO

La BMW BERLIN-MARATHON, la maratona più veloce della Abbott World Marathon Major Series si è svolta il 27 settembre 2015. L'edizione di quest'anno ha visto la partecipazione di 41.224 atleti, sostenuti dal quasi milione di spettatori che si è radunato nella storica cornice della Porta di Brandeburgo.

Una doppia vittoria keniota in una gara di questo livello è ormai un fatto abbastanza consueto, eppure il successo di Eliud Kipchoge (30 anni) e di Gladys Cherono (32 anni) sui 42.195 km della 42ª BMW BERLIN-MARATHON appartiene a quei momenti sportivi che verranno ricordati a lungo. In un clima quasi perfetto, Eliud Kipchoge ha tagliato il traguardo in 2h04'00", nonostante un problema alle solette delle scarpe, migliorando di 5 secondi il suo primato personale. Alla sua seconda maratona in assoluto, Gladys Cherono è scesa al di sotto del muro delle 2h20', entrando nel club esclusivo delle 18 donne che hanno raggiunto questo traguardo. L'atleta del Kenya ha ottenuto il miglior tempo dell'anno, con 2h19'25''.

Il marchio svizzero di orologi di lusso – partner e cronometrista ufficiale della BMW BERLIN-MARATHON – ha premiato i vincitori delle quattro categorie (corridori, handbiker, atleti in sedia a rotelle e pattinatori in linea) omaggiandoli con splendidi segnatempo della gamma Aquaracer: sportivo e alla moda per i trionfatori della categoria maschile, elegante e seducente per le vincitrici della categoria femminile. In concomitanza, TAG Heuer ha presentato la nuova partnership con due tra le migliori atlete tedesche: le gemelle Anna e Lisa Hahner. Con l'obiettivo dichiarato di centrare la qualificazione olimpica, Anna Hahner (25 anni) si è presentata al nastro di partenza sorridente e di buonumore. Le cose, però, non sono andate come desiderava e fedele al motto di TAG Heuer #DontCrackUnderPressure ha dovuto lottare duramente fino al traguardo. Stavolta, le lacrime si sono trasformate in sorrisi e i sorrisi in lacrime. Ciononostante, Anna Hahner è stata la migliore delle atlete del suo paese con il tempo di 2h30'19''.

AdChoices