OK
 
By TAG Heuer, TAG HEUER TEAM —  16 Sep 2014

Ranbir Kapoor diventa ambasciatore TAG Heuer

Il celebre attore indiano entra nell'élite di personaggi dello sport e dello spettacolo ambasciatori dell'avanguardistico marchio svizzero.

L'eclettico attore Ranbir Kapoor, decretato Youth Icon of the Year 2014, si unisce all'illustre compagine di star internazionali dello sport e dello spettacolo.

TAG Heuer ha da poco svelato la sua campagna mondiale in India - DON’T CRACK UNDER PRESSURE. 

Il marchio svizzero di orologeria all'avanguardia è noto per infrangere le regole: avere la forza di volontà necessaria a superare i limiti tecnologici e offrire innovazioni rivoluzionarie. "Don’t crack under pressure", non cedere alla pressione. Il nome della campagna racchiude una grande verità: per raggiungere un obiettivo servono forza di volontà e capacità fisiche. Una verità che riecheggia negli audaci orologi e cronografi firmati TAG Heuer.

 

Grazie al successo ottenuto recitando nei film di Bollywood, Ranbir è diventato una delle celebrità più in vista in India. Ha ricevuto numerosi riconoscimenti e nomination, inclusi cinque Filmfare Awards per le memorabili performance in film come Rockstar, Barfi, Wake Up Sid, Yeh Jawaani Hai Deewani e molti altri. Ma l'attore non viene apprezzato solo per il suo stile di recitazione sperimentale: è stato infatti designato ‘Sexiest Man Alive’ - l'uomo vivente più sexy - in India dalla rivista People. Nel 2013 è risultato in testa a un sondaggio del Filmfare sul "Giovane attore più elegante" ed è stato tra i vincitori del premio "Persona dell'anno" assegnato dal Libro Limca dei Primati. Oltre alla recitazione, Ranbir è un appassionato di calcio e sostiene numerose cause e organizzazioni umanitarie. È un tifoso della squadra di calcio spagnola FC Barcelona ed è il vice-capitano dell'All Stars Football Club, una squadra calcistica composta da personaggi famosi, che raccoglie fondi per beneficenza. È uno dei proprietari della squadra di calcio Mumbai City FC, che fa parte dell'Indian Super League, nonché co-fondatore della casa di produzione cinematografica ‘Picture Shuru Productions’.

Ranbir Kapoor e TAG Heuer. Infrangere le regole. Cambiare il gioco.