OK
 
By TAG Heuer, TAG HEUER TEAM —  08 Jun 2015

Nelson Piquet Jr. vince la gara di Formula E a Mosca

Nelson Piquet Jr. ha conquistato la vittoria all'ePrix di Mosca, allungando così il suo vantaggio in classifica ad una gara dalla fine del campionato. Secondo dopo le qualifiche, il pilota TAG Heuer è partito molto veloce, superando in partenza Jean-Eric Vergne, che era in pole position. A dispetto delle previsioni che annunciavano pioggia, la gara si è svolta sotto un sole splendente su una pista spettacolare, che si staglia appena fuori le mura del Cremlino.

Sono già otto le gare disputate, in spettacolari location ai quattro angoli del mondo, durante questa stagione inaugurale del campionato di Formula E. Questa è la seconda gara vincente per Piquet: "Sono molto soddisfatto della vittoria e del vantaggio di 12 punti. Quando sei davanti a tutti è più facile controllare le riserve di energia; la gestione è più difficile quando si deve inseguire chi sta al comando. Questo weekend abbiamo fatto bene il nostro lavoro, ottenendo la prima fila nelle qualifiche, la vittoria e il vantaggio in classifica".

TAG Heuer è fiera del suo team cinese a cui augura il meglio per la prossima gara!

L'orologio ufficiale del team, dal design leggendario ispirato al mondo dell'automobilismo, è il TAG Heuer Monaco 24 Calibro 36. L'avanzato sistema dinamico antishock protegge il movimento da urti e vibrazioni. L’esclusivo fondello a vista in vetro zaffiro lascia intravedere l’eccezionale massa oscillante che richiama una ruota da gara ed il celebre Calibro 36 che batte a 36.000 alternanze l’ora. Il tocco finale è rappresentato dal numero “24” sovradimensionato a ore 12, omaggio alla storica competizione di Le Mans.