OK
 
By TAG Heuer, TAG HEUER TEAM —  28 Aug 2015

Il prodigio dell'elettronica Martin Garrix sceglie TAG Heuer

Oggi sull'isola mediterranea di Ibiza, dove si celebra il Multiply Closing Party di Martin Garrix all'Ushuaia, Jean-Claude Biver, Presidente della Divisione orologi del Gruppo LVMH e CEO di TAG Heuer, si è dichiarato orgoglioso di annunciare che Martin Garrix è il nuovo ambasciatore del marchio.

Giovane, talentoso, unico, dirompente, in una sola parola: un fenomeno. Il talento superstar dei Paesi Bassi, amato per la sua personalità energica, è già una leggenda del mondo della dance music a soli 19 anni. Garrix conta al proprio attivo più hit in testa alla classifica e collaborazioni di alto livello della maggior parte dei DJ con il doppio dei suoi anni.

A 8 anni Martin sapeva esattamente cosa voleva e ha raggiunto il suo obiettivo, studiando sodo e impegnandosi ancora di più nei mixaggi. Otto anni dopo, ha avuto il suo primo assaggio di notorietà con il suo remix 2012 di "Your Body” di Christina Aguilera. L'esplosione del suo successo è avvenuta nel 2013 con il lancio del suo singolo "Animals," un brano strumentale contagioso che ha superato ogni record in tutto il mondo. Vantando al proprio attivo un primo posto nelle classifiche britanniche e avendo raggiunto la Top Ten in altri otto paesi, Martin Garrix può definirsi un professionista affermato. Il 2014 è stato per lui un anno ricco di hit EDM internazionali che l'ha visto protagonista di performance d'effetto nelle discoteche più popolari e nei festival più prestigiosi di tutto il mondo.

Al 4° posto nella classifica Top 100 di DJ Mag dei DJ più popolari del mondo, si è guadagnato l'attenzione sia del prestigioso elenco “21 Under 21” di Billboard che della classifica “30 Under 30” di Forbes: la storia di Martin Garrix è solo all'inizio.

Jean Claude Biver ha dichiarato: «Lo slogan del logo TAG Heuer recita: "Swiss Avant Garde since 1860", quindi il nostro DNA afferma chiaramente che dobbiamo essere connessi al futuro e alle nuove generazioni. Oggi sono particolarmente orgoglioso che Martin Garrix abbia accettato di diventare un ambasciatore TAG Heuer. Si unisce a Cara Delevingne, Cristiano Ronaldo, David Guetta, GEM e Li Yi Feng in Asia. Martin Garrix impersonifica appieno la filosofia #DontCrackUnderPressure di TAG Heuer e rappresenta una generazione che influenzerà l'indirizzo del mercato del lusso in futuro.»

Fin dall'inizio, Martin Garrix ha conosciuto la pressione: l'ambiente olandese dei DJ è uno dei più competitivi del mondo. Ha sempre tenuto duro e non ha mai indietreggiato davanti a una sfida. Come TAG Heuer, è un pioniere, nel suo viaggio dominato dal ritmo.

Garrix invita i suoi fan dietro le quinte, facendo vivere anche a loro la tensione delle sue performance dal vivo, che filma e condivide con milioni di follower. Non ha paura di correre rischi e la sua dirompente e personale presenza sui social media mostra regolarmente come si spinge all'estremo. E senza cedere mai alla pressione.

AdChoices