IL BRAND

Nel 1860, all’età di 20 anni, Edouard Heuer fonda il suo primo atelier di orologeria tra le montagne del Giura svizzero. Da allora, la creazione del Mikrograph nel 1916, la sponsorizzazione dei team di Formula 1 negli anni ‘70 e il lancio del primo orologio connected di lusso nel 2015 hanno dimostrato, tra le altre cose, lo spirito unico della Maison orologiera.

IL BRAND

PRESENTAZIONEmobile_title_border

Our company - TAG Heuer

Alla costante ricerca di massima precisione, innovazioni tecniche e un design dirompente, TAG Heuer, la cui sede è a La Chaux-de-Fonds, in Svizzera, dispone di quattro siti di produzione che gestiscono l’intero processo di manifattura orologiera. Il brand è presente in tutti i continenti con 4.500 punti vendita, di cui 170 boutique TAG Heuer accessibili direttamente da www.tagheuer.com in alcuni Paesi.

Gli orologi TAG Heuer sono progettati per chi ama raccogliere le sfide. L’influenza crescente della Manifattura orologiera svizzera si basa su tre pilastri: sport, stile di vita e tradizione. Una comunicazione unica rappresentata da partnership e ambasciatori, che trasmettono l’apertura mentale del marchio. I nomi più prestigiosi e all’avanguardia si uniscono a TAG Heuer, come ad esempio: il team di Formula 1 Red Bull Racing, il Gran Premio di Monaco di Formula 1, il campionato di Formula E, i migliori campionati di calcio del mondo, il Manchester United, l’icona fashion Cara Delevingne e gli attori Chris Hemsworth e Patrick Dempsey.

#DontCrackUnderPressure è molto più di un motto: è uno stato d’animo.

IL BRAND

I NOSTRI IMPEGNImobile_title_border

TAG Heuer, responsible watchmaker
Un orologiaio responsabile

Oltre a gestire dal 1860 un eccezionale patrimonio culturale, TAG Heuer svolge un ruolo essenziale nella conservazione del patrimonio naturale grazie ad un approccio etico applicato a tutte le sue creazioni orologiere.

 

Responsible Jewellery Council (RJC)

TAG Heuer è membro del Responsible Jewellery Council (RJC), un'organizzazione che riunisce oltre 900 professionisti in tutto il mondo, impegnata nella promozione della responsabilità etica, dei diritti umani e sociali e delle pratiche ambientaliste sull'intera catena produttiva di oro e diamanti, dalla miniera alla vendita al dettaglio.

Il Consiglio ha creato il RJC System, un sistema di certificazione che si applica alle attività di tutti i Membri che contribuiscono alla catena di approvvigionamento dei diamanti e dell’oro nella gioielleria. Nell’ambito del RJC System, tutti i Membri Commerciali del RJC devono essere valutati da esaminatori terzi accreditati che verificano la conformità al Codice di Condotta del RJC e rilasciano la certificazione.

Per maggiori informazioni sul RJC

 

Il processo di Kimberley

Il processo di Kimberley, in vigore dal 2003 e adottato da più di 80 paesi, è un'iniziativa comune di governi, industria e società civile per arginare il flusso di diamanti grezzi provenienti da zone di conflitto, definite come tali dalle Nazioni Unite.
Il Sistema di Certificazione del Processo di Kimberley (KPCS) garantisce con un certificato che ogni diamante grezzo che attraversa un confine internazionale tra due paesi firmatari è "conflict-free", ossia non legato ad alcun conflitto.

TAG Heuer certifica che tutti i suoi diamanti provengono da fonti legittime e che non sono coinvolti nel finanziamento di conflitti armati, nel rispetto delle risoluzioni delle Nazioni Unite e sulla base di garanzie scritte rilasciate dai suoi fornitori.

Per maggiori informazioni sul processo di Kimberley

Paramètres des cookies