February 04, 2016

Diamo il benvenuto a Chris Hemsworth nella famiglia TAG Heuer!

Nella splendida cornice dell'iconico porto di Sydney, giovedì 4 febbraio, Jean-Claude Biver, CEO di TAG Heuer e Presidente della divisione Orologi del gruppo LVMH, ha ufficialmente dato il benvenuto a Chris Hemsworth, il nuovo ambasciatore internazionale TAG Heuer, con un cocktail party ricco di glamour e di personaggi famosi, presso il Bennelong Lawn di Sydney.

L’evento ha celebrato anche il lancio del nuovo TAG Heuer Carrera Heuer 01, emblema della continuità nell'investimento e nella creatività del marchio dallo spirito, dalla cultura e dalla filosofia d’avanguardia.

Celebrità come Jamie Durie, Jessica Gomes, Jodi Anasta, George Burgess, Anna Heinrich, Tim Robards, Nikki Phillips, Fabian Coultard, Steve Hooker e altri hanno calcato il tappeto rosso prima di sorseggiare un Veuve Cliquot e assaggiare i canapè ispirati ai piatti australiani più tipici, mentre il sole tramontava al di là del porto.

Gli ospiti hanno apprezzato la divertente sessione di domande e risposte condotta dalla presentatrice Sylvia Jefferies (Channel 9) prima che Jean-Claude Biver, il carismatico CEO di TAG Heuer, catturasse l’attenzione degli astanti invitando Hemsworth a partecipare alla simbolica cerimonia del taglio del formaggio, prodotto artigianalmente nella fattoria svizzera dello stesso Biver. Brad Blaze, pittore premiato per essere il più veloce al mondo, ha lasciato senza parole i partecipanti dipingendo un ritratto di Hemsworth, che è stato poi subito venduto all’asta. Il pubblico si è mostrato particolarmente generoso quando sono stati presentati all’asta una tavola da surf dipinta a mano da un talentuoso artista indigeno e il TAG Heuer Carrera Heuer 01 che fino a un momento prima era al polso di Hemsworth e che egli stesso ha personalmente inciso. Il ricavato, pari a $60.000, è stato donato all’Australian Childhood Foundation, di cui Hemsworth è fiero sostenitore.

La pellicola “Rush”, in cui Hemsworth ha assunto il ruolo di James Hunt, pilota McLaren degli anni Settanta e degno rivale di Niki Lauda nel film del 2013, racconta anche di TAG Heuer, uno dei primi marchi a collaborare con la Formula 1. È in questo modo che nasce l’amicizia tra Hemsworth e TAG Heuer, con molta naturalezza evolutasi nella volontà di aggiungere un membro alla famiglia degli ambasciatori del marchio.

"Scegliamo i nostri ambasciatori in base alle nostre quattro piatteforme di comunicazione: sport, arte, lifestyle e patrimonio svizzero", afferma Biver. "Chris è fedele al brand e rappresenta la combinazione perfetta di valori fondamentali: grande uomo, ottimo padre, attore di successo e di nazionalità australiana, un importante mercato per noi."

Lontano dal mondo dei lustrini dello show business, Hemsworth è un gran lavoratore che sceglie accuratamente i propri ruoli. Perché Chris sa interpretare alla perfezione il motto #DontCrackUnderPressure.

Paramètres des cookies