April 25, 2016

La Virgin Money London Marathon più veloce di sempre al ritmo di TAG Heuer

Per suggellare l’inizio della nuova partnership, TAG Heuer ha celebrato oggi l’ultima dura prova di resistenza alla Virgin Money London Marathon 2016. Orologio e Cronometrista Ufficiale dell'edizione di quest'anno ha scandito i circa 42 km che gli oltre 38.000 partecipanti hanno corso, affrontando una delle più grandi sfide mondiali da Greenwich a St James’s Park.


TAG Heuer ha avuto l'onore di essere il cronometrista di questa edizione record della Maratona di Londra. Eliud Kipchoge ha vinto la gara maschile, registrando la miglior prestazione della Maratona di Londra, tagliando il traguardo in un tempo record di 02h03’05’’, otto secondi dal record mondiale. Jemima Sumgong ha vinto per la prima volta il titolo della gara femminile con un tempo di 2h22’58’’.

Come altri leader innovativi del settore orologiero svizzero, anche TAG Heuer ha avuto l’onore di sponsorizzare le maratone di alcune delle maggiori città del mondo, fra cui New York, Chicago e Berlino.


Lo spirito della manifattura orologiera svizzera di lusso si traduce in resistenza, concentrazione e precisione, valori di fondamentale importanza per la filosofia del brand #DontCrackUnderPressure. Queste qualità sono condivise da corridori appassionati di ogni livello nel loro tentativo di raggiungere il traguardo. La forza interiore necessaria per percorrere questa distanza senza mai cedere alla pressione conferma la supremazia della determinazione mentale sulla forza fisica, un vero tratto distintivo di TAG Heuer dimostrato dai corridori quest’oggi.

Paramètres des cookies