ALEC MONOPOLY

Mente Ribelle, Art Provocateur

A PROPOSITOA PROPOSITO

La star mondiale di street art, Alec Monopoly è sempre all’avanguardia.

Eroi dell’infanzia, icone pop… Tutti conoscono i personaggi ritratti da Alec Monopoly. Ma non il suo, dato che è sempre celato da una maschera e da un cappello. Un velo di mistero che viene direttamente dalla strada, proprio come la sua arte. Quando dipingeva graffiti a New York, correva sempre il rischio di finire in prigione.

2008 – numero fortunato. Ha iniziato a prendersi gioco del mondo della finanza con Mr. Monopoly, la mascotte del famosissimo gioco da tavolo, e la sua carriera è decollata. Anche la sua vita è cambiata, si è trasferito in California e ha venduto le sue opere ad Adrien Brody e Robert De Niro. Paperon de’ Paperoni, Richie Rich, i suoi personaggi sono diventati simbolo di prosperità. Ha continuato a tener d’occhio la strada, ma ha anche cercato nuove forme di espressione. Eventi, marketing e prodotti rappresentano la sua nuova sfida. La sua personalità rivoluzionaria non deve cedere mai sotto pressione, per continuare a innovare.

ALEC MONOPOLY

SCATTI MIGLIORImobile_title_border

In concomitanza con la Settimana dell'Arte Contemporanea di Miami, Jean-Claude Biver, CEO di TAG Heuer e Presidente della Divisione Orologi del gruppo LVMH, ha annunciato la collaborazione con il famosissimo artista americano Alec Monopoly in qualità di Art Creator del brand all'avanguardia.

PER SAPERNE DI PIÙmobile_title_border

ALEC MONOPOLY

TI POTREBBERO ANCHE INTERESSAREmobile_title_border

ALEC MONOPOLY

Newsfeedmobile title border