Sébastien Ogier LA FRANCIA HA UN NUOVO CAMPIONE

LA STRADA VERSO IL SUCCESSO

«Ovunque ti trovi, qualsiasi cosa stai facendo, sei tu che hai in mano il volante. La pressione non diminuisce mai. Devi solo continuare a guidare e mostrarti più forte.»

Prima di Sébastien Ogier ci sono stati molti grandi campioni del mondo di rally, ma pochi si sono distinti così rapidamente come questo pilota, che ha guadagnato il suo primo punto in WRC quando era ancora nella categoria Junior.

E nessuno ha ha scalato la vetta così rapidamente: maggior numero di prove cronometrate vinte e maggior numero di punti in una stagione, 33 podi, 23 vittorie di rally, vittoria del Campionato del Mondo 2013... Ogier è già una leggenda del rally. Il suo sguardo è rivolto alle sfide che verranno, non cede mai alla pressione, che per lui è solo uno stimolo a dare il meglio di sé.

...E ANCHE TAG HEUER!

Sébastien Ogier ha un solo obiettivo: vincere. Dopo un anno di preparazione, dedicato alla nuova auto WRC, nel 2013 è tornato per gareggiare fra i migliori nel suo sport, aggiudicandosi il titolo di campione del mondo di rally con 9 vittorie.
Da difensore del titolo, Sébastien ha incominciato la stagione altrettanto brillantemente vincendo la gara di rally più prestigiosa al mondo, il Rally di Monte Carlo - uno dei primi della stagione - e valendo a Volkswagen il secondo titolo costruttori consecutivo, già al Gran Premio d'Australia - un palmares che da 25 anni nessuno, nel mondo del rally, si era assicurato cosi' rapidamente.

Due gare dopo, nel Rally di Catalunya, si è aggiudicato il suo secondo titolo piloti, diventando uno dei soli quattro piloti della storia ad aver vinto due campionati di seguito. Ripeterà queste performance anche il prossimo anno? Porterà a casa nuove vittorie? Una cosa è certa, Sébastien Ogier è unico e destinato all'autentica grandezza perché, come TAG Heuer, è incessantemente alla ricerca della perfezione, non smette mai di porsi nuovi obiettivi e non cede mai alla pressione.

CONTINUA A LEGGERE

ALTRI AMBASCIATORI

Da oltre 150 anni, TAG Heuer continua a raccogliere le sfide più audaci per poi spingersi oltre. Sfidando le convenzioni del settore, il Marchio ha condotto l'orologeria svizzera a livelli di precisione e performance sempre più elevati, stabilendo le proprie regole, dettando il proprio passo, superandosi sempre, senza mai scendere a compromessi né cedere alla pressione, proprio come i suoi Ambasciatori.