Savoir-faire

Savoir-faire, qualità e test TAG Heuer

La continua ricerca dell’eccellenza ha spinto TAG Heuer e i suoi collaboratori a non accontentarsi degli standard orologieri abituali e a garantire livelli di qualità più elevati. A tal fine, la Maison ha elaborato una serie di procedimenti di controllo qualità, di test e di strumenti specifici, ufficialmente brevettati presso l’Istituto Federale Svizzero per la Proprietà Intellettuale.

Tutti i test e gli strumenti utilizzati da TAG Heuer si basano sull’impiego di tecnologie di punta, come ad esempio la fluorescenza a raggi X per analizzare i metalli e gli elementi preziosi o le onde ultrasonore per controllare la solidità dei modelli di gioielleria. Talvolta, la Maison provvede anche a creare strumentazioni ad hoc, come nel caso della macchina impiegata per verificare l’affidabilità sottacqua dei pulsanti dell’Aquaracer 500M.

In genere, il numero dei test di controllo qualità effettuati è piuttosto elevato, ma essi sono comunque realizzati in maniera indipendente. La vera sfida è verificare il funzionamento dei segnatempo TAG Heuer nelle normali condizioni d’uso. Al termine di una gara, ad esempio, un ciclista potrebbe decidere di fare una doccia senza togliere l’orologio, per cui il test dovrà simulare gli urti e le vibrazioni che potrebbero manifestarsi lungo il percorso, gli effetti della traspirazione e del calore e l’impermeabilità.

Seguono alcuni dei test di controllo qualità TAG Heuer:

1.    Impermeabilità
2.    Resistenza agli effetti dei raggi UV
3.    Resistenza alle temperature estreme
4.    Resistenza all’ambiente esterno
5.    Resistenza alla trazione
6.    Resistenza alle vibrazioni
7.    Resistenza alle cadute
8.    Resistenza agli urti
9.    Resistenza delle funzioni nel tempo
10.    Analisi dei materiali e dei rivestimenti metallici

Al termine di questi e di altri test altrettanto rigorosi, ogni segnatempo TAG Heuer è sottoposto a un’ispezione di controllo finale. Durante la fase detta del visitage, l’orologio viene accuratamente esaminato da un orologiaio esperto, al fine di garantire l’eccellenza dell’esemplare.

{$content}