24 MAR. MOSCA, OCCHI PUNTATI SULL'EVENTO TAG HEUER DEDICATO ALL'ARTE MANIFATTURIERA

Il 18 marzo TAG Heuer ha presentato a Mosca la sua grandiosa mostra "L'Arte Manifatturiera", nell'edificio storico del Telegrafo Centrale. La nuova location moscovita scelta per l'evento, a due passi dalla Piazza Rossa, è l'ideale per trasmettere il messaggio TAG Heuer di innovazione e tradizione, avanguardia e eredità del passato, come hanno ripetutamente commentato gli esclusivi ospiti, fra cui i più importanti personaggi della società e dell'arte di Mosca.

Stephane Linder, CEO di TAG Heuer, e Oleg Kaydalov, il nuovo Direttore Generale di TAG Heuer Russia, hanno annunciato le ultimissime novità del marchio e invitato gli ospiti a scoprire il know how manifatturiero di TAG Heuer attraverso l'esposizione di orologi di Alta Orologeria, movimenti di Manifattura e pezzi storici, il tutto allietato da un straordinaria performance artistica di ginnasti di alto livello. La parte musicale dell'evento è stata affidata al famoso DJ Vitaly Kozak. Dopo il video di saluto di Jack Heuer, gli ospiti sono stati invitati anche a scoprire e provare alcuni orologi della collezione TAG Heuer Carrera - che ha festeggiato 50 anni nel 2013.

A presentare l'evento Andrei Malakhov, il più famoso conduttore russo e grande fan dei dispositivi di comunicazione TAG Heuer (telefoni cellulari), affiancato da Yulia Snigir, amica del marchio e fra le più famose ed eleganti attrici russe (Die Hard).
Fra gli ospiti, numerosi direttori di riviste patinate, d'affari e digitali, nonché celebrità dello show-business e dello sport fra cui: la famosa campionessa di pattinaggio artistico Adelina Sotnikova, il calciatore Yuri Zhirkov, la stilista Victoria Gazinskaya, l'icona della moda Evelina Khromchenko, VJ Avrora, gli attori Andrey Tchadov e Anatoly Belyi, le attrici Anastasia Zadorozhnaya, Ksenia Kutepova, Lyubov Tolkalina e tanti altri...