06 MAR. TAG HEUER & McLAREN: Una collaborazione più solida e più ampia

Jean-Christophe Babin, presidente e CEO di TAG Heuer, e Ron Dennis, presidente esecutivo del McLaren Group, hanno colto l'occasione del Motor Show di Ginevra per annunciare un nuovo esclusivo accordo di collaborazione.

Oltre a conservare il ruolo di fornitore ufficiale di segnatempo per il team di Formula 1 Vodafone McLaren Mercedes, TAG Heuer estenderà la partnership a McLaren Automotive, produttore delle migliori automobili sportive ad alte prestazioni al mondo, incluse la 12C e la McLaren P1.

Gli ingegneri TAG Heuer e McLaren sono uniti da un solido rapporto di collaborazione tecnica che li ha condotti a lavorare insieme su segnatempo e contatori di bordo, evidenziando il forte legame tra l'universo dell'orologeria e quello delle automobili da corsa.

In virtù del nuovo accordo, TAG Heuer volge lo sguardo al futuro e si impegna ad appoggiare lo ''Young Driver Development Programme'', l'iniziativa lanciata da McLaren per scoprire e aiutare i giovani piloti più promettenti. TAG Heuer contribuisce da molti anni alla formazione dei grandi campioni di Formula Uno e grazie alla collaborazione con McLaren, potrà continuare a farlo.

La nuova partnership, inoltre, prevede che l'abile pilota messicano Sergio Perez affianchi il Campione Mondiale di Formula 1 Jenson Button nel ruolo di ambasciatore del marchio svizzero.

Il logo TAG Heuer, infine, apparirà sullo spoiler posteriore delle automobili McLaren, oltre che sulla tuta dei piloti e dei tecnici del team, per sigillare il nuovo accordo e celebrare il cinquantesimo anniversario di McLaren e del modello Carrera.

"Siamo convinti che le relazioni più durature si costruiscano con il tempo. Questo nuovo accordo e il conseguente ampliamento di una collaborazione avviata 28 anni fa ne sono la prova più eclatante. Una lunga avventura costellata di successi: 140 vittorie, 134 pole position, 373 podi, 6 titoli costruttori e soprattutto 9 campionati del mondo. Prost e Senna sono solo due dei piloti che hanno sfoggiato con orgoglio i nostri colori e i nostri segnatempo sui circuiti di tutto il mondo. Alte prestazioni, precisione, prestigio e innovazione sono obiettivi che ci accomunano e ci guidano dal 1985 e che continueranno a unirci anche in futuro" ha dichiarato Jean-Christophe Babin.

In un'intervista rilasciata a Ginevra, Ron Dennis ha affermato: "È un vero onore poter consolidare e ampliare la lunga relazione con TAG Heuer. In questi 28 fruttuosi anni di collaborazione abbiamo ottenuto in pista risultati da record mondiale. Estendere la partnership alle automobili da strada è davvero entusiasmante. McLaren Automotive ha progettato alcuni dei modelli più straordinari al mondo: il desiderio di garantire design esclusivi, una qualità eccellente e prestazioni elevate, nonché l'incredibile attenzione per i dettagli, ci accomunano a TAG Heuer e ci rendono partner ideali. Il nostro rapporto sta per entrare in una nuova fase eccezionale".

Prima casa orologiera degli anni Sessanta a selezionare i suoi ambasciatori tra i piloti di automobili, leader mondiale nel settore dell'orologeria e soprattutto, primo sponsor non tecnico di un team automobilistico fin dagli anni Settanta, TAG Heuer rimane il marchio di riferimento assoluto nell'universo degli sport automobilistici. Il nuovo accordo tra TAG Heuer e McLaren è il proseguimento naturale di questa storia unica.

Avant-Gardiste

{$content}