15 Feb. La Hall of Fame della rivista Motor Sport in collaborazione con TAG Heuer

TAG Heuer è orgogliosa di sponsorizzare la Hall of Fame della rivista Motor Sport nell'ambito dei primi festeggiamenti dei "150 anni di dominio della velocità"di TAG Heuer " nel Regno Unito.

La cerimonia di premiazione celebra la carriera di alcuni dei più grandi nomi dell'automobilismo e rende omaggio agli eroi del passato che hanno trasformato la Formula Uno in un fenomeno di portata mondiale.

Per i brillanti risultati ottenuti nello sport, nel 2011 sono stati ammessi alla Hall of Fame Sir Jack Brabham, Sir Frank Williams, Jody Scheckter e Dario Franchitti. Il terzo ammesso, il pilota sudafricano campione del mondo di Formula 1 su Ferrari Jody Scheckter, ha ricevuto l'onorificenza dal CEO di TAG Heuer, Jean-Christophe Babin e dal cinque volte vincitore del Gran Premio John Watson.

Presentato dal commentatore di Formula 1 della BBC Jake Humphrey, l'evento ha avuto un enorme successo e si è confermato un appuntamento cardine all'inizio del calendario di Formula Uno. Tutto il gotha della Formula Uno ha partecipato all'evento. Tra le personalità presenti alla serata ricordiamo Sir Frank Williams, Sir Stirling Moss, Jody Scheckter, Dario Franchitti, John Watson, Murray Walker, Tony Brooks, Eddie Jordan, Nick Mason, Chris Rea, James Martin, Karun Chandhok, Anthony Hamilton e Lord March.

Nel 2010, all'evento inaugurale della Hall of Fame erano stati ammessi Mario Andretti, Tony Brooks, Jackie Ickx e Ron Dennis che si sono aggiunti ai membri fondatori Enzo Ferrari, Tazio Nuvolari, Juan Manuel Fangio, Jim Clark, Sir Jackie Stewart, Sir Stirling Moss, Ayrton Senna e Michael Schumacher.

{$content}