28 GIU. L'Odyssey of Pioneers fa tappa all'Esposizione Universale di Shanghai

Una tappa storica per un tour leggendario.

L'Odyssey of Pioneers TAG Heuer approda al Padiglione Monaco dell'Esposizione Universale di Shanghai.

In occasione dell'esclusivo cocktail, Jean-Christophe Babin, presidente e CEO di TAG Heuer, ha dato il benvenuto al giovane e promettente futuro pilota di F1 Ho-Pin Tung e a uno degli attori più famosi della Cina, Chen Dao Ming.


Il 28 giugno, 150 imprenditori, dirigenti e personalità dell'alta società di Shanghai si sono riunite per celebrare il 150° anniversario di TAG Heuer. Nel Padiglione Monaco dell'Esposizione Universale, hanno avuto modo di ammirare la mostra itinerante ""Odyssey of Pioneers"" e alcuni degli splendidi segnatempo TAG Heuer che hanno segnato e segneranno la storia del marchio. La collezione Monaco nel Padiglione Monaco: una combinazione perfetta!

Partita dalla Città Imperiale di Pechino tre settimane fa per attraversare la Cina, la TAG Heuer Tesla Roadster ha fatto tappa a Shanghai per questo esclusivo evento. Dopo la Città Proibita, la Grande Muraglia e il Bund, ora tocca all'Expo 2010... L'Odyssey of Pioneers si ferma nei luoghi più affascinanti del mondo.


Complimenti al team cinese!

{$content}