03 SET. Cronometrista dell'Indianapolis 500, TAG Heuer presenta il premio “Don’tCrackUnderPressure”

TAG Heuer vanta una lunga tradizione di migliore segnatempo per cronometrare i successi in sport competitivi e, in particolare, nell'universo dell'automobilismo, dove sono l'audacia e la ricerca dell'eccellenza dei singoli piloti che definiscono l'esito delle gare.

La sfida #Don’tCrackUnderPressure premia il pilota che accumula il maggior numero di posizioni durante la stagione. È con estrema fierezza che TAG Heuer ha premiato Graham Rahal con il cronografo TAG Heuer Carrera 1887 e un assegno da 25 000 $ per celebrare la fine dell'edizione 2015 della IndyCar series. Il cronografo TAG Heuer Carrera 1887 è alimentato dall'esclusivo Calibro di manifattura 1887 e sfoggia un quadrante grigio con bracciale in acciaio. Graham Rahal ha dimostrato ottime capacità di recupero per l'intera stagione, riflettendo appieno la filosofia #Don’tCrackUnderPressure, scalando il maggior numero di posizioni della classifica fino ad aggiudicarsi il quarto posto nel campionato.