DEMPSEY RACING SEMPRE IN COMPETIZIONE

LA STRADA VERSO IL SUCCESSO

“È importante continuare a lavorare, restare concentrati, non mollare mai e mettere sempre davanti ciò che si ama.”

Patrick DempseyPrima di Patrick Dempsey, pochi uomini di Hollywood eccellevano nel cinema e nello sport. Meno ancora sono quelli che hanno vinto premi in entrambe le discipline.

Patrick Dempsey, il più grande pilota-attore dei nostri tempi, è un caso ancora più raro: il suo team, Dempsey Racing, è ormai un nome fisso nei circuiti di gara americani ed europei ed è determinato a raggiungere il podio nella più prestigiosa gara di endurance, la 24 Ore di Le Mans. Come? Impegnaodosi sempre al massimo, senza mai cedere alla pressione.

...COME TAG HEUER


Uno dei più grandi attori-piloti di tutti i tempi, l'Ambasciatore TAG Heuer Steve McQueen, protagonista del film Le 24 Ore di Le Mans, osò cimentarsi nell'estenuante 12 Ore di Sebring. Patrick Dempsey è determinato a spingere l'eredità di McQueen ancora oltre…

Tra gli attori televisivi e cinematografici più famosi del momento, Patrick non guida soltanto la classifica degli uomini più sexy al mondo, ma anche il team Dempsey Racing, con cui ha ottenuto podi al Circuit of The Americas, a Laguna Seca e al Petit Le Mans. Dopo aver partecipato a Daytona e all'estenuante gara di off-road Baja, quest'anno il team prenderà parte al 2014 IMSA TUDOR United SportsCar Championship. Il suo obiettivo resta però la 24 Ore di Le Mans, il trofeo più ambito nelle gare di endurance. La star di Grey's Anatomy, vincitore di un Emmy Award, ha debuttato nella 24 Ore di Le Mans nel 2009, collezionando un nono posto nella categoria GT2 con il suo co-pilota Patrick Long. L'anno scorso si è classificato quarto nella classe GTE-AM al volante di una Porsche 911 GT3 RSR – l'ultima versione della vettura guidata proprio da Steve McQueen a Le Mans. Quest'anno è arrivato quinto. Il prossimo anno tornerà a gareggiare, perché Patrick Dempsey, come TAG Heuer, non molla mai. Anzi, si spinge sempre oltre. E come TAG Heuer, è un rivoluzionario che rifiuta i limiti imposti, senza mai cedere alla pressione.

CONTINUA A LEGGERE