BIOGRAFIA

Sébastien Ogier

Il pilota mondiale di rally Sébastien Ogier conosce bene l'importanza del tempo. “Nel rally, anche una frazione di secondo può fare la differenza”. Il 2011 è stata una stagione senza precedenti: 5 vittorie e un gran finale, il terzo posto nel Campionato Mondiale.

 

Giovane campione nella natia Francia, Ogier si impone all'attenzione del mondo nel 2008 con una prova esplosiva che gli è valsa il titolo nel Mondiale Rally Junior. Nei due anni successivi, con il Citroën Junior Team, Ogier inanella una serie di vittorie e podi, impressionando per la sua prestazione su fondo non ottimale. Dopo le 5 vittorie conquistate nel 2011, è passato al team Volkswagen Motorsport, reparto corse della casa automobilistica tedesca, per sviluppare la sua nuova macchina WRC per il 2013.

 

Ogier condivide con TAG Heuer la passione per tutte le varianti dell'automobilismo (dal rally alla F1, dall'Audi Sport nelle gare endurance all'Automobile Club di Monaco, fino alla 500 Miglia di Indianapolis). Ogier collabora inoltre con i designer e gli ingegneri TAG Heuer nello sviluppo di nuovi occhiali all'avanguardia. Il giorno della gara, Ogier sceglie gli occhiali TAG Heuer Squadra 5500 per la loro straordinaria leggerezza e il comfort ottimale.