14 NOV. TAG HEUER TRIONFA ALLA CERIMONIA DI PREMIAZIONE PER L'OROLOGIO DELL'ANNO

IL MIKROGRAPH SI AGGIUDICA IL PREMIO DEL PUBBLICO

TAG HEUER OTTIENE IL PREMIO PER LA MIGLIORE CAMPAGNA PUBBLICITARIA D'ARTE OROLOGIERA 2011

L'11 novembre scorso, in occasione della prestigiosa cerimonia di premiazione per l'Orologio dell'Anno organizzata dal Ringier Group a Ginevra, TAG Heuer è stato acclamato due volte da una platea di oltre 450 personalità del mondo dell'orologeria e della comunicazione. Il Mikrograph, primo cronografo in grado di assicurare una precisione di lettura a 1/100 di secondo grazie alla lancetta centrale, ha ottenuto il premio del pubblico come migliore orologio dell'anno, riconoscimento che va ad affiancarsi a quello per la Migliore Campagna. Un risultato grandioso per il marchio, l'unico a salire sul podio per ben due volte.

“Sono incredibilmente orgoglioso dei miei collaboratori: coloro che hanno sviluppato il Mikrograph e quanti hanno ideato la grafica pubblicitaria che lo ha messo in risalto. Per un orologio così innovativo, era necessaria una campagna che rompesse gli schemi, che sottolineasse al massimo il concetto di precisione in modo originale e creativo”, ha dichiarato Jean-Christophe Babin, Presidente e CEO di TAG Heuer.

Interamente ideato, brevettato, sviluppato e realizzato nell'atelier “TAG Heuer Haute Horlogerie” di La Chaux-De-Fonds, il Carrera Mikrograph 1/100 rappresenta una pietra miliare per il settore dell'orologeria: grazie ad uno scappamento a 50hz (360.000 alternanze l'ora), la lancetta centrale può rilevare e indicare il tempo con una precisione di lettura a 1/100 di secondo. Si tratta di una straordinaria innovazione di TAG Heuer, che conferma il primato dell'azienda nell'alta frequenza e nella rilevazione di intervalli di tempo infinitamente piccoli.

Alla base dello sviluppo del Mikrograph, quindi, vi è un'innovazione meccanica che consente di ottenere la massima precisione. Il marchio ha lanciato due edizioni limitate di 150 esemplari ciascuna, una con quadrante centrale marrone e l'altra in grigio antracite. Per sedurre gli appassionati di splendidi segnatempo, era necessario che la grafica pubblicitaria fosse creativa, all'avanguardia e sorprendente quanto il prodotto reclamizzato. Era fondamentale rendere omaggio al savoir-faire della Maison e al tempo stesso veicolare un messaggio semplice: l'alta precisione. E cosa c'è di più preciso della natura stessa, e di conseguenza cosa di più originale che riprodurre l'assoluta perfezione della natura utilizzando gli stessi componenti di un orologio? Ideata in collaborazione con CLM BBDO, l'agenzia pubblicitaria di TAG Heuer, la campagna ha ottenuto il riconoscimento di una giuria di professionisti della comunicazione che ne ha apprezzato la poesia e la raffinatezza grafica, cogliendo la magia di un istante magistralmente rappresentato.

{$content}