06 NOV. TAG HEUER ACCENDE PARIGI

Stéphane Linder e l'ormai storico ambasciatore del marchio Leonardo DiCaprio lanciano il più grande evento dell'anno presso la nuovissima boutique nel quartiere Opéra di Parigi

Parigi, 6 novembre 2013 - Il tratto più elegante di Boulevard des Capucines, uno dei centri nevralgici della vita notturna parigina, è stato illuminato martedì sera dai flash dei paparazzi alla caccia di una nutrita rappresentanza del jet set internazionale, protagonista di quello che è stato il party più ricco di star della stagione. Tra gli ospiti: attori, cantanti, fashion editor, e l'ambasciatore di punta del marchio, l'attore e ambientalista Leonardo DiCaprio, oltre ai nomi più noti dell'automobilismo.

Il marchio svizzero di orologeria all'avanguardia aveva due ragioni per mettere a segno un colpo di tale portata: l'apertura della nuovissima boutique a pochi passi dall'Opéra Garnier e il 50° anniversario della leggendaria linea CARRERA di orologi e cronografi ispirati al mondo delle corse. A fare da cornice al rituale del taglio del nastro, la nuova boutique TAG Heuer al numero 12 di Boulevard des Capucines, un gioiello da 120 m² di vetro, acciaio e legno esotico, incastonato tra Bucherer Paris e Cartier in quello che viene definito il “Triangle d’Or” dello shopping di lusso.

La cerimonia è stata presentata dalla pilota Margot Laffite, che ha condiviso il palco con Stéphane Linder, il Campione del Mondo di Rally Sébastien Ogier e il pilota franco-svizzero di F1 Romain Grosjean. “TAG Heuer continua a cavalcare l'onda del successo” ha dichiarato Stéphane Linder, CEO di TAG Heuer ,“con la boutique di Paris Opéra, siamo arrivati a 180 boutique in 57 paesi, con l'apertura di altre 20 previste per il 2014, compresa una terza boutique a Parigi, sugli Champs-Elysées. Recentemente abbiamo aperto più boutique di qualunque altro marchio del lusso. E non è che l'inizio.”

Uno dei momenti più suggestivi della serata ha visto le celebrità più festaiole, tra cui Sébastien Ogier e Romain Grosjean, voltare in massa l'angolo per l'after-party al Pavillon Vendôme, dove insieme a Emma De Caunes, Michel Denisot, Kad Merrad, Noemie Lenoir, Aure Atika e alla DJ Cecile Togni hanno animato la pista da ballo fino a tarda notte.

Con tre prestigiosi indirizzi a Parigi e la prossima apertura di nuove boutique a Londra, Milano, Madrid, San Francisco, Los Angeles, Honolulu, Macao, Singapore e Pechino, TAG Heuer ribadisce il suo carattere vincente. I cronografi e gli orologi della Maison svizzera sono i più veloci e i più precisi mai realizzati, tra gli articoli più ambiti dagli amanti del lusso. Tra questi, la celebre collezione CARRERA, ispirata al mondo delle corse, che non ha mai cessato di reinventare se stessa sin dal suo debutto nel 1963 e le cui annuali celebrazioni continuano a illuminare le capitali di Asia, Nord America ed Europa.

{$content}