04 NOV. TAG HEUER presenta CALIBRE 1969

  • 001

Dopo Calibre 1887 creato nel 2009, TAG Heuer, marchio pioniere dell’orologeria svizzera di prestigio, presenta il suo secondo movimento cronografico di manifattura: Calibre 1969. Il nuovo ingresso rende TAG Heuer il maggiore produttore di cronografi dell’industria orologiera svizzera, uno dei pochissimi in grado di realizzare la maggior parte delle componenti autonomamente – non solo movimenti, ma anche casse e quadranti – presso le sue quattro manifatture.

BREVE STORIA DEL TEMPO… NARRATA DA UNO DEI SUOI PIU’ CELEBRI CUSTODI:

Nel 1969 Jack Heuer e i suoi collaboratori presentano Calibre 11, il primo movimento cronografico automatico al mondo, montato nella leggendaria cassa quadrata del Monaco. Questo movimento rivoluzionario e i suoi successori – Calibre 12, 14 e 15 – sono tra i più innovativi della storia del marchio svizzero e continuano ancora oggi ad ispirare designer, ingegneri e maestri orologiai TAG Heuer.

TAG HEUER: RE DEI CRONOGRAFI DI PASSATO E FUTURO:

Con l’ingresso del secondo movimento di manifattura Calibre 1969, che si aggiunge a Calibre 1887, TAG Heuer consolida la sua legittimità nell’universo del cronometraggio. Il volume di produzione dei due movimenti supererà le 50.000 unità nel 2013 e raggiungerà l’obiettivo di 100.000 entro il 2016.